TORTA AL SEMOLINO E CILIEGIE

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
torta di semolino e ciliegie
Torta di semolino e ciliegie

Torta al semolino e ciliegie

Difficoltà

bassa

 

Costo

medio

 

Tempo di preparazione

1h 30 minuti

 

Ingredienti

750 gLatte parzialmente scremato

35 gBurro

1Scorza di limone 

1Scorza di arancia 

160 gr Semolino

1 vaniglia

3Uova 

180 gr Zucchero semolato

250 gr Ricotta

200 gr di ciliegie

zucchero di canna q.b


Preparazione

 Scaldare il latte con le bucce dell’arancia, del limone e il burro.

Non appena comincia a bollire, eliminate le scorze e unite poco a poco il semolino e la vaniglia, mescolando continuamente fino a che non si sarà addensato (ci vorranno 3-4 minuti).

Fate raffreddare.

 Rompete le uova nella ciotola della planetaria e aggiungete lo zucchero.

Montate  le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, poi aggiungete la ricotta sgocciolata e continuate a frullare.

Unite il semolino completamente raffreddato e fate lavorare la planetaria per altri 5 minuti, in modo che gli ingredienti si amalgamino perfettamente.

Aggiungete le ciliegie snocciolate, tenendone da parte un po' per la superficie.

Versate il composto ottenuto in uno stampo ricoperto di carta da forno bagnata e strizzata e livellate con il dorso di un cucchiaio bagnato con acqua fredda. 

Adagiate le restanti ciliegie e cospargete con lo zucchero di canna.

 Infornate a 180° (forno statico e preriscaldato) per circa 55 minuti. 

Fate la prova stecchino


torta alle ciliegie
torta di ciliegie
torta di ciliegie
"L'alta cucina non è una cosa per pavidi: bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l'impossibile, e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete: il vostro unico limite sia il vostro cuore! Quello che dico sempre è vero, chiunque può cucinare... ma solo gli intrepidi possono diventare dei grandi!"  (GUSTEAU)
Ratatouille
gusteau

logo masha chef

QUESTO BLOG NON COSTITUISCE UNA TESTATA GIORNALISTICA. NON HA CARATTERE PERIODICO ED È AGGIORNATO

  SECONDO LE DISPONIBILITÀ E LA REPERIBILITÀ DEI MATERIALI.

PERTANTO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO IN ALCUN MODO UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N.62 DEL 2001.