TRANCIO DI ORATA E BARCHETTA DI PATATA

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
ORATA E PATATE

Trancio di orata e barchetta di patata

difficoltà

bassa

 

Costo

medio

 

tempo di preparazione

1h

 

ingredienti

per 2 persone

2 filetti di orata

1 patata grande

2 spicchi di aglio

prezzemolo q.b.

sale e pepe

5 pomodorini

1fetta di pane

olio

20 ml di vino bianco

spezie (timo, maggiorana,origano, una puntina di zucchero)


preparazione

  1. mettete a bollire la patata 
  2. nel frattempo preriscaldate il forno a 180 °
  3. tagliate i pomodorini, irrorateli di olio e insaporiteli con sale, zucchero, timo, maggiorana ed origano 
  4. metteteli in forno per circa 10 minuti
  5. disponete i filetti di orata su una teglia e ungeteli con un intingolo a base di vino, aglio, prezzemolo, pepe, sale, precedentemente frullati
  6. infornate per circa 10 minuti, per un filetto di circa 250/300 gr
  7. tostate dei cubetti di pane in padella e teneteli da parte
  8. cotta la patata tagliatela in due e scavatela ,lasciandola cava
  9. irrorate le barchette con un filo e mettetele in forno 2 minuti sotto il grill
  10. frullate la polpa delle patate rimasta con olio, poco aglio e prezzemolo, sale e pepe
  11. componete il piatto con la salsa di patate alla base, la barchetta, il filetto,pomodorini e pane croccante esattamente come in foto

orata e patate
"L'alta cucina non è una cosa per pavidi: bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l'impossibile, e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete: il vostro unico limite sia il vostro cuore! Quello che dico sempre è vero, chiunque può cucinare... ma solo gli intrepidi possono diventare dei grandi!"  (GUSTEAU)
Ratatouille
gusteau

logo masha chef

QUESTO BLOG NON COSTITUISCE UNA TESTATA GIORNALISTICA. NON HA CARATTERE PERIODICO ED È AGGIORNATO

  SECONDO LE DISPONIBILITÀ E LA REPERIBILITÀ DEI MATERIALI.

PERTANTO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO IN ALCUN MODO UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N.62 DEL 2001.