Filetto al mosto cotto

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
filetto al mosto cotto
filetto al mosto cotto

filetto al mosto cotto

difficoltà

bassa

 

Costo

elevato

 

tempo di preparazione

per un filetto di 400 gr 30 minuti

+ la riduzione del vino 

 

ingredienti

400 gr di filetto di maiale

bacche di ginepro, 

chiodi di garofano

cannella

sale e pepe

1litro di vino rosso corposo

200 gr di zucchero


Preparazione

Innanzitutto salate e pepate l'esterno del filetto ed avvolgetelo nella pellicola un paio di ore e riponetelo in frigo.

Versate il vino in una pentola dai bordi alti, con zucchero, cannella e chiodi di garofano.

Fatelo ridurre ad 1/4 del suo volume.

Sigillate il filetto in una padella ben calda su tutti i lati.

poi aggiungete altre spezie e deglassate con la riduzione di vino. Nel caso aiutatevi con dell' acqua calda,

poco per volta. A fine cottura, date un ultima sfumata con la riduzione di vino.

Fatelo riposare qualche minuto, affettate la crane e servite.


"L'alta cucina non è una cosa per pavidi: bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l'impossibile, e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete: il vostro unico limite sia il vostro cuore! Quello che dico sempre è vero, chiunque può cucinare... ma solo gli intrepidi possono diventare dei grandi!"  (GUSTEAU)
Ratatouille
gusteau

logo masha chef

QUESTO BLOG NON COSTITUISCE UNA TESTATA GIORNALISTICA. NON HA CARATTERE PERIODICO ED È AGGIORNATO

  SECONDO LE DISPONIBILITÀ E LA REPERIBILITÀ DEI MATERIALI.

PERTANTO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO IN ALCUN MODO UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N.62 DEL 2001.