Cinghiale al cacao

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
cinghiale al cacao
cinghiale al cacao

cinghiale al cacao

difficoltà

media

 

Costo

Elevato

 

tempo di preparazione

2h

 

ingredienti

per 2 persone

 

per il cinghiale:

300 gr di cinghiale

per la marinata:

1 cucchiaino di zucchero moscovado; scorze di 1 arancia;

2 cucchiai di riduzione di vino rosso; sale maldon affumicato;

pepe, cannella, chiodi di garofano e bacche di ginepro q.b.;

1 cucchiaio di cacao amaro;

200 ml di acqua di cocco;

un ramo di rosmarino.

Qualche goccia di tabasco.

Per il contorno:

1 arancia tarocco calabrese pelata al vivo;

1/2 finocchio;

circa 200 g di cipolline borrettane sbollentate in acqua ed aceto di vino rosso;

un pizzico di zucchero; olio e.v.o., sale e pepe q.b

.


Procedimento

Mettete il cinghiale in frigo a marinare per 6 ore con tutti gli aromi.

Scaldate una padella portandola a temperatura alta,  scolate la carne, ma tenete da parte la marinatura, e  sigillate i succhi a fuoco alto.  Portate a cottura a fuoco più moderato, aggiungendo la marinatura filtrata. In ultimo aggiungete il tabasco per un pizzico di piccante.  Servite con cipolle borettane in agrodolce, insalata di finocchi ed arancia leggermente condita.


"L'alta cucina non è una cosa per pavidi: bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l'impossibile, e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete: il vostro unico limite sia il vostro cuore! Quello che dico sempre è vero, chiunque può cucinare... ma solo gli intrepidi possono diventare dei grandi!"  (GUSTEAU)
Ratatouille
gusteau

logo masha chef

QUESTO BLOG NON COSTITUISCE UNA TESTATA GIORNALISTICA. NON HA CARATTERE PERIODICO ED È AGGIORNATO

  SECONDO LE DISPONIBILITÀ E LA REPERIBILITÀ DEI MATERIALI.

PERTANTO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO IN ALCUN MODO UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N.62 DEL 2001.