BRASATO AL BAROLO

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
BRASATO AL BAROLO

Brasato al barolo

difficoltà

media

 

Costo

elevato

 

tempo di preparazione

2h+ marinatura

 

ingredienti

per 4 persone

1kg di cappello del prete

1,5l di barolo o altro vino rosso fermo

150 di sedano, carote e cipolla

olio evo

erbe aromatiche miste

cannella

bacche di ginepro

chiodi di garofano

sale e pepe in grani


Preparazione

  1. eliminate i filamenti di grasso dalla carne con un coltello affilato
  2. legatela con spago da cucina: fate un primo giro a un estremità della carne e fermatelo con un nodo
  3. arrotolate poi lo spago su tutta la larghezzadell'arrosto e terminate con un ultimo giro di spago sulla lunghezza dell'arrosto stesso
  4. ponete la carne in un recipiente e unite 1/2 cipolla, 1 costa di sedano,1 carota tritati, la cannella, i chiodi di garofano, le bacche di ginepro, le erbe aromatiche. Coprite col vino e fate marinare 12h coperto in frigo
  5. fate soffriggere le verdure  e gli aromi della marinata in poco olio
  6. aggiungete la carne e coprite col vino della marinata e cuocete un ora e mezza
  7. fate riposare 10 minuti in un foglio di alluminio prima di affettare e servire
  8. servite le fette di brasato con il fondo di cottura legato con un po' di amido di mais
  9. io ho accompagnato con delle semplici patate al forno

brasato al barolo
"L'alta cucina non è una cosa per pavidi: bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l'impossibile, e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete: il vostro unico limite sia il vostro cuore! Quello che dico sempre è vero, chiunque può cucinare... ma solo gli intrepidi possono diventare dei grandi!"  (GUSTEAU)
Ratatouille
gusteau

logo masha chef

QUESTO BLOG NON COSTITUISCE UNA TESTATA GIORNALISTICA. NON HA CARATTERE PERIODICO ED È AGGIORNATO

  SECONDO LE DISPONIBILITÀ E LA REPERIBILITÀ DEI MATERIALI.

PERTANTO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO IN ALCUN MODO UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N.62 DEL 2001.