Bocconcini di pesce passera su crema di topinambur

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
BOCCONCINI DI PESCE PASSERA
Bocconcini di pesce passera

Bocconcini di pesce passera su crema di topinambur

Difficoltà

bassa

 

Costo

basso

 

Tempo di preparazione

1h

 

Ingredienti per 2 persone

150 gr di topinambur

1 porro piccolo

2 filetti di pesce passera

2 cappelle di funghi portobello

olio q.b

prezzemolo q.b

sale e pepe q.b

2 spicchi di aglio

30 ml di vino bianco

1 barbabietola precotta


Preparazione

  1.  lavate e pelate il topinambur e tagliatelo a pezzettini , poi in una pentola dai bordi alti versate un filo di olio, mezzo spicchio di aglio ed un porro piccolo.
  2. Fate rosolare e unite il topinambur, lasciate insaporire un minuti, aggiustate di sale e pepe e coprite di acqua.
  3. Una volta ridotto della metà il liquido, frullate. Se dovesse essere poco densa rimettete sul fuoco qualche altro minuto e fate restringere.
  4. Pulite e pelate i funghi, disponeteli in un tegame con un giro di olio, mezzo spicchio di aglio e qualche ciuffo di prezzemolo.
  5. Aggiungete mezza tazzina di acqua, copriteli e lasciateli cuocere e rosolare in ultimo, 10 minuti in tutto.
  6. Frullate la barbabietola con olio e sale
  7. Frullate anche qualche cima di prezzemolo con poco aglio e olio
  8. Tenete entrambe le preparazioni da parte
  9. Tagliate i filetti del pesce  passera a cubetti e rosolatela in un tegame con olio, aglio e prezzemolo, poi sfumate col vino bianco e aggiustate di sale e pepe. Cuocete 3 - 4 minuti e spegnete
  10. Impiattate con alla base la crema di topinambur, i bocconcini di pesce, in cima il fungo e qualche goccia delle due salse di barbabietola e prezzemolo

pesce passera
"L'alta cucina non è una cosa per pavidi: bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l'impossibile, e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete: il vostro unico limite sia il vostro cuore! Quello che dico sempre è vero, chiunque può cucinare... ma solo gli intrepidi possono diventare dei grandi!"  (GUSTEAU)
Ratatouille
gusteau

logo masha chef

QUESTO BLOG NON COSTITUISCE UNA TESTATA GIORNALISTICA. NON HA CARATTERE PERIODICO ED È AGGIORNATO

  SECONDO LE DISPONIBILITÀ E LA REPERIBILITÀ DEI MATERIALI.

PERTANTO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO IN ALCUN MODO UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N.62 DEL 2001.