tagliatelle di riso integrale con polpette di ceci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
tagliatelle di riso integrale con polpette di ceci
tagliatelle di riso integrale con polpette di ceci

tagliatelle di riso integrale con polpette di ceci

difficoltà

bassa

 

Costo

basso

 

tempo di preparazione

1,30 h

 

ingredienti

250 gr di tagliatelle di riso integrale 

2 confezioni di pelati
1 costa di sedano
1 carota
1/2 cipolla
1 mazzetto aromatico fatto con 2 foglie di salvia, 1 di alloro ed un ramo di rosmarino
Olio qb

Per le polpette
1 barattolo di ceci precotti
1 uovo
Prezzemolo e un pó di aglio
Parmigiano grattugiato 70 gr
2 cucchiai di pangrattato senza glutine
Pepe e sale
Olio di semi per friggere.


preparazione

Innanzitutto preparate il soffritto con sedano, carota e cipolla. Fate insaporire e poi stufare, la cipolla dovrà sciogliersi. Aggiungete i pelati leggermente schiacciati, aggiustate di sale e pepe, io ho messo peperoncino, ed una punta di zucchero per l'acidità. Fate sobollire una decina di minuti. Nel frattempo preparate le polpette. Scolate i ceci e metteteli nel bicchiere del mixer ad immersione, aggiungete un uovo, aglio e prezzemolo e frullate. Poi mettete in una ciotola ed aggiungete il parmigiano ed il pangrattato, sale e pepe. Dovete ottenere un composto lavorabile. Formate le polpette, passatele nel pangrattato e friggete. Immergetele nel sugo, fate cuocere una mezz'ora, aggiungete del basilico e spegnete. Cuocete la pasta ,unite al sugo e servite.


"L'alta cucina non è una cosa per pavidi: bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l'impossibile, e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete: il vostro unico limite sia il vostro cuore! Quello che dico sempre è vero, chiunque può cucinare... ma solo gli intrepidi possono diventare dei grandi!"  (GUSTEAU)
Ratatouille
gusteau

logo masha chef

QUESTO BLOG NON COSTITUISCE UNA TESTATA GIORNALISTICA. NON HA CARATTERE PERIODICO ED È AGGIORNATO

  SECONDO LE DISPONIBILITÀ E LA REPERIBILITÀ DEI MATERIALI.

PERTANTO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO IN ALCUN MODO UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N.62 DEL 2001.