maccheroncini con crema di fave, guanciale e pecorino

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
maccheroncini con crema di fave, guanciale e pecorino
maccheroncini con crema di fave, guanciale e pecorino

maccheroncini con crema di fave guanciale e pecorino

difficoltà

bassa

 

Costo

basso

 

tempo di preparazione

1h

 

ingredienti

per 4 persone

 

120 gr di pecorino romano

40 gr di parmigiano

500 gr di fave

200 gr di guanciale

olio q.b

sale q.b.

pepe q.b.

1/ 2 cipolla

500 gr di pasta

 


Preparazione

 Tritato sottilmente una cipolla di tropea e  fatela stufare con la parte grassa del guanciale, aggiungendo un po' di acqua calda di tanto in tanto.  Aggiungete,poi,  le fave e fate  cuocere. Se sono  tenere saranno necessari 20 minuti.

 Frullate il tutto ed a freddo poi ho aggiungete 3 cucchiaini di pecorino, 2 di parmigiano ed un filo di olio.

In una padella sudare il guanciale , pulitela dai residui di grasso, e nella stessa fate una cialda di pecorino disponendo 2 cucchiaini di formaggio e aspettando che si sciolga. Fatelo raffreddare e poi sgretolatela.
 Lessate la pasta e mantecate con la crema.

Decorate con il guanciale ed il crumble e servite.


Potete optare per degli gnocchetti risottati nella crema di fave

"L'alta cucina non è una cosa per pavidi: bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l'impossibile, e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete: il vostro unico limite sia il vostro cuore! Quello che dico sempre è vero, chiunque può cucinare... ma solo gli intrepidi possono diventare dei grandi!"  (GUSTEAU)
Ratatouille
gusteau

logo masha chef

QUESTO BLOG NON COSTITUISCE UNA TESTATA GIORNALISTICA. NON HA CARATTERE PERIODICO ED È AGGIORNATO

  SECONDO LE DISPONIBILITÀ E LA REPERIBILITÀ DEI MATERIALI.

PERTANTO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO IN ALCUN MODO UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N.62 DEL 2001.